La Storia di Reggio Calabria

Camigliatello Silano sorge su un territorio pieno di storia, ma le sue origini sono recenti. Risalgono infatti ai primi anni del Novecento le prime imprese artigiane che diedero vita al primo nucleo urbano e solo nel 1928 Camigliatello divenne famosa come località turistica, perché per la purezza della sua aria, la bellezza del suo territorio, la bontà del suo cibo fu scelta dall’allora “quadrumviro” Michele Bianchi come meta dei suoi soggiorni.

dd57dd4c54615a468b6f36747e045e34

LA TUA VACANZA A REGGIO CALABRIA

Assistenza sul Territorio

Qui trovi contatti dei servizi primari utili per la qualità della tua permanenza sul posto: servizi bancari, sanitari, di trasporto e altri servizi.

Il Museo nacque nel 1954 e per raccogliere le collezioni civiche e statali degli scavi condotti dall’archeologo trentino Paolo Orsi e dalla Soprintendenza della Regione Calabria. Nel 2009 il museo è stato riqualificato e oggi conta 200 vetrine e quattro livelli.. continua a leggere …

Ritrovare la serenità in famiglia e trascorrere un tempo di qualità con bambini piccoli o con i figli adolescenti è uno degli obiettivi di tanti visitatori di questa località di montagna … continua a leggere

Hanno un potere ancestrale e potentissimo, le piante officinali … continua a leggere

Mangiare in montagna è assaporare un cibo che porta il profumo di … continua a leggere

Non solo abbigliamento da sci o traking ma si pùo essere romantici anche … continua a leggere

È una delle tante iniziative del Parco della Sila, insieme ad un insieme di … continua a leggere